Manutenzione dei climatizzatori e prevenzione di malattie

La manutenzione dei climatizzatori è molto importante.
Ai nostri giorni è usuale vedere quasi ovunque il climatizzatore utilizzato per raffrescare o riscaldare gli ambienti domestici o di lavoro.

La funzione di un impianto

La funzione è simile a quella di un impianto frigorifero diviso in due parti la macchina esterna o motore e la macchina interna o split.
Lo split è composto da un dedalo di alette di alluminio e tubi in rame che d’estate sono attraversati da gas freddo e d’inverno da quello caldo; l’aria dei locali in cui e installato, mediante una ventola viene convogliata attraverso questo sistema raffreddandosi o riscaldandosi a seconda delle stagioni.

Grazie alla sua diffusione la comunità Europea ha chiesti alle aziende produttrici di adeguarsi ad un target di efficienza entro il 2020 che deve prevedere -20% di emissioni CO2, +20% di energie rinnovabili, -20% consumo energetico.
Il regolamento 206/2012/Ue e 626/2011/Ue guida il consumatore, anche meno esperto nella scelta d’acquisto e confronta i prodotti per capire quale sia il più performante.

La manutenzione per la prevenzione di malattie

La manutenzione dei climatizzatori è utile alla prevenzione di malattie. Attenzione il climatizzatore non può assolutamente essere paragonato ad un elettrodomestico qualsiasi perché attraverso il flusso d’aria veicola un batterio gram negativo denominato Legionella Pneumophila presente essenzialmente nell’acqua e nello specifico nelle vaschette di raccolta della condensa.

Il tempo di vita di questo microrganismo è di circa 14 mesi e si riproduce rapidamente con una temperatura compresa tra 25 e 42° C. La modalità di trasmissione più frequente è per aerosol dove le particelle che si formano possono arrivare agevolmente negli alveoli polmonari.

La malattia si manifesta in due forme:
* La prima, polmonite, ha un decorso a volte tragico con un tasso d’incidenza del 15% colpendo principalmente i soggetti maschi tra un età media tra i 50/60 anni
* La seconda caratterizzata da febbre e accompagnata a difficoltà respiratorie. Colpisce soggetti anche giovani di entrambi i sessi.

Preoccuparsi della manutenzione degli impianti di climatizzazione è fondamentale.

Massima attenzione, quindi, va posta alla prevenzione della malattia con trattamenti battericidi e sanificanti a tutti gli impianti di aria condizionata. La funzione di un tecnico specializzato è accompagnare il cliente dalla scelta della macchina, all’installazione e alla manutenzione da effettuarsi prima della stagione invernale e di quella estiva per ridurre i rischi sopra evidenziati.

Se sei interessato alla manutenzione dei tuoi climatizzatori, ti presentiamo i servizi di MGI – Manutenzione Grandi Impianti.

Per maggiori informazioni non esitare a telefonarci: 3488917190